La tua casa parla di te

La tua casa parla di te

La casa è una parte della vita molto pratica e concreta, ma è anche un elemento sostanziale della psiche di una persona che si riflette tra le mura: per questo mi occupo di diverse sue sfaccettature. Ti capita quando vai in vacanza di sentirti “come a casa”? È una sensazione molto appagante. Perché la casa non è fatta solo di mattoni, ma anche delle emozioni che vi proiettiamo, dei colori che usiamo, degli oggetti che acquistiamo, dell’ordine o della confusione che lasciamo vivere. Oggetti che ancora parlano di noi, o che hanno fatto il loro tempo ma che sono ancora lì. Colori che si adattano a noi, in un magico reciproco riverbero; i colori pastello ci rilassano, se siamo rilassati viviamo meglio e ci circondiamo di maggiore armonia, fisica e metaforica.
E quale stile prediligiamo: un etnico colorato che ci energizza o un barocco romantico che ci fa sognare? Vivremmo meglio nella Reggia di Versailles o una casa in legno nel bosco, tra luci e lucciole? Perché la nostra casa parla di noi, e noi siamo la nostra casa. Osservando i nostri oggetti e come arrediamo i nostri ambienti, possiamo non solo capire molto di noi, ma anche agire sulla nostra interiorità.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Diventa chi sei destinato ad essere.

Diventa chi sei Se sei su questa pagina, è probabile che anche tu condivida la Verità dell'anima, il fatto che siamo esseri spirituali vestiti di questo corpo, qui per fare esperienza e per imparare. Purtroppo non nasciamo con il libretto delle istruzioni: per me...

Il significato del sacro: il sacro è equilibrio

Il Sacro si trova nell'equilibrio. Il concetto di Sacro è intrinsecamente legato al concetto di equilibrio, di sintesi tra gli opposti.Non ho mai trovato nessuno che descrivesse così bene il “sacro” quanto il buon Umberto Galimberti, che adoro, sebbene la pensi in...

Esiste il libero arbitrio? Forse no.

Esiste il caso? In una notte di un freddo inverno milanese, due donne si smarriscono nella nebbia e sbagliano uscita sulla tangenziale. Una è di Milano, l'altra di un paesino del Nord Est. Vengono fermate da un poliziotto - è mercoledì e sono le tre, già di per sé...

Come si svolge una seduta di counselling?

Chi non è mai entrato nello studio di un terapeuta immagino si chieda che cosa accada durante una seduta di counselling. Si possono fare illazioni, soprattutto complici svariati film, si può pensare che si chiacchieri, si parli e basta, per dipanare la matassa. Á la...

Tutto sul counselling

Cos'è il counselling Il counselling è uno spazio in cui si manifesta una relazione di aiuto. È l'incontro tra il cliente, che chiede aiuto nel risolvere una propria situazione personale, familiare, di lavoro, e il professionista che, forte di una formazione triennale...

Puoi sempre scegliere chi essere

Bando alle ciance, scegli chi essere e come sentirti. Scegliere il tuo stato d'animo e scegliere chi essere in ogni momento è possibile. È tutto un gioco di piste neuronali. Come le piste polistil con cui si giocava decenni fa, in cui le macchinine erano agganciate ad...

Dimmi come hai arredato la tua casa e ti dirò chi sei

Come i colori e gli ambienti della nostra casa ci influenzano e raccontano di noi.

Modificare le abitudini

Chi comanda? Siamo sempre certi di poter fare quello che desideriamo, o talvolta le abitudini che non riusciamo a modificare prendono il sopravvento su di noi? Siamo padroni di scegliere cosa fare con le emozioni che proviamo, di come comportarci quando un'emozione ci...