AMBIENTE E PSICOLOGIA:

La tua casa parla di te

La casa è una parte della vita molto pratica e concreta, ma è anche un elemento sostanziale della psiche di una persona che si riflette tra le mura: per questo mi occupo di diverse sue sfaccettature. Ti capita quando vai in vacanza di sentirti “come a casa”? È una sensazione molto appagante. Perché la casa non è fatta solo di mattoni, ma anche delle emozioni che vi proiettiamo, dei colori che usiamo, degli oggetti che acquistiamo, dell’ordine o della confusione che lasciamo vivere. Oggetti che ancora parlano di noi, o che hanno fatto il loro tempo ma che sono ancora lì. Colori che si adattano a noi, in un magico reciproco riverbero; i colori pastello ci rilassano, se siamo rilassati viviamo meglio e ci circondiamo di maggiore armonia, fisica e metaforica.
E quale stile prediligiamo: un etnico colorato che ci energizza o un barocco romantico che ci fa sognare? Vivremmo meglio nella Reggia di Versailles o una casa in legno nel bosco, tra luci e lucciole? Perché la nostra casa parla di noi, e noi siamo la nostra casa. Osservando i nostri oggetti e come arrediamo i nostri ambienti, possiamo non solo capire molto di noi, ma anche agire sulla nostra interiorità.

Fuori è dentro

 

 

 

Tu sei la tua casa

 

 

 

Un posto per ogni cosa, ogni cosa al suo posto

 

 

 

Disclaimer: chi sono, cosa faccio, la mia mission

Categorie:

Connetterti con la tua parte più autentica è uno degli scopi della tua vita. Il cammino è lungo, ma ogni momento è buono per iniziare. Se ti serve una mano, scrivimi.